SBRINARE E PULIRE IL CONGELATORE

E’ possibile diminuire il consumo di energia e conservare bene i cibi surgelati, con una corretta manutenzione del congelatore.
Occorrente: un panno, asciugamani, borsa termica, una pentola
Tempo necessario: 1 ore di lavoro
Complessità: 2 su 5
Preparazione
Spegni il congelatore e stacca la spina.

Riponi i cibi surgelati in un sacchetto di plastica. Se inverno, puoi momentaneamente appoggiare il sacchetto all’aperto, in un punto non raggiungibile dagli animali. Se invece fa caldo, metti al riparo i surgelati in un luogo fresco, all’interno di una borsa termica coperta da asciugamani.

Rimuovi tutte le parti mobili e i ripiani dal congelatore e mettili nel lavandino.

Metti un asciugamano sull’apertura del congelatore per raccogliere l’acqua. Qualora il congelatore fosse molto grosso, posiziona un altro asciugamano ai piedi dell’elettrodomestico.
Scongelamento veloce
Riempi una pentola con acqua calda e posizionala all’interno del freezer, ma non a diretto contatto con la superficie. Chiudi lo sportelllo e attendi 10 minuti. 

Controlla lo scioglimento del ghiaccio ed eventualmente ripeti l’operazione con altra acqua calda.

Se il ghiaccio non è troppo spesso, rimuovilo grattando con una spatola di plastica o legno. Raccogli l’acqua e il ghiaccio in eccesso con un panno.
Pulizia
Con il panno inumidito di acqua calda e bicarbonato di sodio o limone, pulisci bene tutto l’elettrodomestico e le guarnizioni. Pulisci i ripiani e le parti mobili che hai posizionato nel lavandino con del sapone per i piatti, risciacquali ed asciugali accuratamente.
Riposiziona tutti i ripiani, metti i tuoi surgelati all'interno del congelatore, riattacca la spina e accendi l'elettrodomestico.
Questi consigli sono utili? Condividili!