RINNOVARE IL PASSAPORTO

Se il tuo passaporto è scaduto, presenta subito la domanda per l'emissione di un nuovo passaporto.
Occorrente: passaporto scaduto, un documento di riconoscimento valido
Tempo necessario: 2 ore di lavoro
Complessità: 1 su 5
Dove presentare la domanda
Il passaporto ha 10 anni di validità. Alla sua scadenza, devi richiedere l’emessione di un nuovo passaporto in Questura o al commissariato. Per evitare lunghi tempi di attesa, puoi prenotare giorno, ora e luogo di consegna della domanda sul sito di Agenda passaporto [https://www.passaportonline.poliziadistato.it]
Documentazione da presentare
  • Il modulo stampato della richiesta passaporto (scegli il modulo corretto tra quello per maggiorenni e minorenni)
  • Un documento di riconoscimento valido (suggeriamo di portare con te, oltre all'originale, anche una fotocopia del documento)
  • 2 foto formato tessera identiche e recenti
  • La ricevuta del pagamento a mezzo c/c di € 42.50 per il passaporto ordinario. Il versamento va effettuato presso l'ufficio postale mediante il bollettino pre-compilato disponibile all'ufficio postale.
  • Un contrassegno amministrativo da € 73,50 (acquistabile dal tabaccaio)
  • Il passaporto in scadenza o scaduto
  • La stampa della ricevuta che viene inviata dal sistema dopo la registrazione al sito Agenda passaporto (se effettuata)
Consegna del nuovo passaporto
Il completamento della pratica può in alcuni casi richiedere sino a 35 giorni: dovrai tenerne conto se devi partire le vacanze. Il passaporto ti sarà consegnato tramite l'ufficio cui la domanda è stata presentata o direttamente dall'ufficio competente per il rilascio.
Questi consigli sono utili? Condividili!