PULIRE LE GRONDAIE

Foglie, muschio e ramoscelli intasano la grondaia. Puliscila regolarmente.
Occorrente: scala, secchio, un gancio per attaccare il secchio alla scala, paletta, un vecchio panno
Tempo necessario: 4 ore di lavoro
Complessità: 2 su 5
Perché?
Foglie, muschio e ramoscelli si accumulano al fondo della grondaia e la ostruiscono, impedendo all'acqua piovana di smaltirsi. Se le grondaie non funzionano correttamente, potrebbero verificarsi delle infiltrazioni nei muri della casa oppure l'acqua potrebbe cadere dai bordi della grondaia vanificando la funzione della grondaia stessa.
Come?
Piazza la scala e controllane la stabilità. Porta con te tutto il materiale e sali sulla scala. Aggancia il secchio alla scala utilizzando il gancio ed inizia la pulizia. Rimuovi le foglie ed i ramoscelli dall'incavo e raccoglili in nel secchio. Rimosso il materiale più grosso, pulisci bene con il panno l'incavo della grondaia da eventuali residui.
Quando?
La pulizia delle grondaie si fa solitamente in autunno (ottobre, novembre) quando tutte le foglie degli alberi sono cadute. Se la tua casa è circondata da molti alberi, ti consigliamo di pulire più spesso le grondaie.
Questi consigli sono utili? Condividili!